Logo AUDIS

INU – A Nappoli l'11 dicembre il corso di formazione “Rigenerazione urbana e centri storici”

INU – A Nappoli l'11 dicembre il corso di formazione “Rigenerazione urbana e centri storici”

Il tema della rigenerazione urbana viene affrontato, in questo contesto, non tanto come riduzione della crescita delle città (tema già sviluppato in una precedente attività formativa), ma come azione di miglioramento della qualità urbana nei centri storici, attraverso interventi che riguardano tale patrimonio.

La formazione riguarda la progettazione della città storica esistente, intesa quale capitale culturale delle nostre realtà urbane (non riguardanti esclusivamente i centri di grande valore, ma il diffuso sistema comunale italiano), per la quale è opportuno indicare processi di pianificazione e di gestione adeguati alle domande abitative e agli usi contemporanei.
Il programma dei lavori nel pomeriggio prevede interventi che tratteranno di rigenerazione urbana – Ferruccio Favaron (Consiglio Nazionale Architetti Pianificatori Paesaggisti Conservatori); rivitalizzazione economica dei centri storici e percorsi programmatico-progettuali – Iginio Rossi (Direttore URBIT, Urbanistica Italiana); recupero all’interno dei piani urbanistici – Carlo Gasparrini (INU, Università degli Studi di Napoli Federico II); ruolo dello spazio pubblico nelle rivitalizzazione – Mario Losasso (Università degli Studi di Napoli Federico II); ruolo dei monumenti come poli delle riqualificazione - Aldo Aveta (Università degli Studi di Napoli Federico II); problematiche dei centri storici minori – Roberta Lazzarotti (Università degli Studi di Roma La Sapienza).

Il prezzo per l’iscrizione al presente corso è di € 40,00 (oltre IVA se dovuta) e dovrà essere versato in fase di prenotazione.
Il prezzo include:
- partecipazione alla giornata formativa;
- attestato di partecipazione;
- materiali per lo studio individuale: volume di Roberta Lanzarotti “Passati prossimi – La valorizzazione dei territori storici in chiave di sviluppo locale” edito da INU Edizioni;

Gli Enti pubblici hanno la possibilità, qualora vi siano delle difficoltà organizzative, di iscriversi senza versamento anticipato, purché alleghino al fax di iscrizione la determina dirigenziale che fissa l’impegno di spesa a favore di INU Formazione Giovanni Astengo.
Ulteriori informazioni e delucidazioni per iscrizioni cumulative possono essere richieste direttamente alla segreteria di INU Formazione Giovanni Astengo, (06-68134453, inuformazione@inu.it).
Il corso si svolgerà con un minimo di 30 iscritti e per un massimo di 60 partecipanti.
Le iscrizioni dovranno pervenire entro il giorno 5 dicembre 2014.

Clicca qui per scaricare il programma dettagliato e il modulo di adesione: http://www.inu.it/wp-content/uploads/napoli_11_12_2014.pdf

(pubblicato il 20 novembre 2014)

20/11/2014
© 2018 AUDIS - Tutti i diritti riservati