Logo AUDIS

Roma, 13 dicembre 2013 -

Roma, 13 dicembre 2013 - "Il Progetto di Paesaggio: motore di sviluppo economico"

Si tiene presso la sede del MACRO (via Nizza 138, Roma) il convegno "Il Progetto di Paesaggio: motore di sviluppo economico" organizzato da AIAPP.
Alle ore 9 registrazione seguita alle 9,20 dai saluti di Anna Letizia Monti (Presidente Nazionale AIAPP) e Maria Cristina Tullio (Presidente AIAPP Sezione Lazio, Abruzzo, Molise e Sardegna). I lavori iniziano alle 9,30 con Maria Beatrice Andreucci (Comitato scientifico AIAPP) “Riflessioni per un’economia del Paesaggio” e Alessandro Leon (economista) con “L’economia pubblica del paesaggio”. Alle 10,10 prima sessione con “Progetti di paesaggio a scala territoriale”. Introduce e modera Uta Zorzi Mühlmann, Comitato scientifico AIAPP
A seguire Angela Barbanente (Vicepresidente Regione Puglia – Assessore alla Qualità del Territorio) presenta “Il Piano Paesaggistico Territoriale della Regione Puglia: opportunità per uno sviluppo durevole”.
Alle 11 spazio alle ricerche scientifiche: brevi interventi presentano lo stato dell’arte di alcune ricerche in  corso in ambito territoriale che vedono il paesaggio come elemento in grado di diventare un motore di sviluppo economico. Tra queste Teodoro Georgiadis e Federica Rossi (Il progetto PRECOS: prevedere l’impatto dei cambiamenti climatici e dell’espansione urbana sui servizi eco-sistemici), Lucina Caravaggi e Cristina Imbroglini (I Paesaggi montani sostegno della ricostruzione in Abruzzo), Paolo Picchi (Strategie per il paesaggio infrastrutturale dell’A22 in Trentino-Alto Adige: un approccio trans-disciplinare), Manuela Strada ed altri (La qualità nella filiera florovivaistica nazionale attraverso l’utilizzo e la divulgazione delle schede varietali e di un capitolato unico di appalto per le opere a verde - Acronimo QUALIVIVA).
Alle 11,30 spazio ai casi studio in cui emerge la valenza economica del paesaggio, sia come esternalità positiva sia come vero e proprio volano per lo sviluppo economico di un territorio. Tra questi Flavia Castagneto con “I paesaggi culturali dei vigneti: le esperienze dei siti UNESCO piemontesi di Vigna della Regina e dei Paesaggi vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato”, Luca Sbrilli con “L’esperienza ventennale della Parchi Val di Cornia: archeologia e paesaggio quale motore economico locale”,  Michele Bossio con il “Progetto STURA - Itinerari dei grandi spazi, le attività a contatto con la natura”, Claudio Calvaresi, Marialuisa Cipriani, Vincenzo Zenobi con “Paesaggio, coesione, sviluppo. Un esperimento per una politica di paesaggio come politica di sviluppo place-based attraverso il progetto HISTCAPE”.
Alle 12,30 la discussione con interventi di esperti ed accademici a commento dei temi progettuali presentati per evidenziare i benefici economici, sociali e di benessere, di cui il paesaggio è portatore, con il supporto di approfondimenti teorici. Introduce e modera Matilde Marazzi, Comitato scientifico AIAPP insieme a Roberto Banchini, Mibac, Elena Porro, Regione Piemonte, Pier Paolo Balbo, Sapienza Università di Roma, Laura Pelissetti, ReGiS, Silvio Barbero, Slow Food, Ermete Realacci, Legambiente e Gioia Gibelli, Architetto del Paesaggio AIAPP.
Dopo la pausa pranzo i lavori riprendono alle 14,30 con la seconda sessione dedicata ai “Progetti di paesaggio a scala locale”. Introduce e modera Anna Sessarego, Comitato scientifico AIAPP mentre il Keynote speaker sarà Mirella Di Giovine (Direttore Dipartimento Patrimonio, Comune di Roma) con “Paesaggi urbani e green economy”. Alle 15 con brevi interventi viene presentato lo stato dell’arte di alcune ricerche scientifiche in corso a scala locale, in ambito urbano ed extraurbano, che vedono il paesaggio come elemento in grado di diventare un motore di sviluppo economico, mentre alle 15,30 saranno presentati alcuni casi studio in cui emerge la valenza economica del paesaggio, sia come esternalità positiva, che come vero e proprio volano per lo sviluppo economico e sociale dell’ambito paesistico a cui si riferiscono.
Alle 17 tavolo di discussione introdotto e moderato da Anna Letizia Monti, Presidente Nazionale AIAPP. Partecipano Carolina Botti, Arcus, Fabio Fiorillo, ANCI Regione Lazio, Luigi Nieri, Vicesindaco Comune di Roma, Estella Marino, Assessore all’ambiente, Comune di Roma, Mirella Di Giovine, Comune di Roma, Francesca Mazzino, Università di Genova, Paolo Buzzetti, ANCE, Pier Giorgio Oliveti, Cittaslow, Maria Beatrice Andreucci, Architetto del Paesaggio, AIAPP. Alle 18,15 conclusioni affidate a Luigino Pirola, Vicepresidente Nazionale AIAPP.

(pubblicata il 12 dicembre 2013)

Allegati (il download dei documenti è riservato agli utenti registrati)
Il Flyer della giornata
384 Kb

13/12/2013
© 2018 AUDIS - Tutti i diritti riservati