Logo AUDIS

Veneto: quale futuro per il Piano Casa?

Veneto: quale futuro per il Piano Casa?

Lo scorso 3 dicembre presso la Sala Conferenze del Palazzo della Regione Veneto, a Venezia, si è svolto il workshop intitolato “Quale futuro per il Piano Casa?”. L’incontro, a cui ha partecipato - tra gli altri – l’Assessore al territorio Cristiano Corazzari, si è svolto a sei anni dall’entrata in vigore della legge ed è stato l’occasione per un confronto con i Progettisti Liberi Professionisti iscritti ai rispettivi Ordini Professionali al fine di raccogliere esperienze, opinioni e proposte da parte di chi, quotidianamente si avvale di questo significativo provvedimento legislativo. "La nuova legge sul Piano Casa (dopo la scadenza di quella attuale a maggio 2017) andrà analizzata in un quadro normativo in movimento – ha spiegato l’assessore Corazzari a margine dell’incontro -, oggi inizia un percorso che intendiamo svolgere insieme a tutti i soggetti pubblici e privati interessati e che ci porterà a rendere organica e definitiva una norma che abbia tra i suoi capisaldi il contenimento del consumo di suolo, la riqualificazione degli edifici esistenti, l’uso di fonti rinnovabili, la ristrutturazione di immobili e la demolizione di fabbricati inutilizzati. Tutto ciò in una logica di miglioramento della qualità dei luoghi di vita, di opportunità di lavoro e di rilancio dell’economia”.
Fonti:

17/12/2015
© 2018 AUDIS - Tutti i diritti riservati