Logo AUDIS

Re_actions. Strategie. Obiettivi. Interventi per la rigenerazione della città di Cosenza

Maurizio Aversa (a cura di)
Ed. Giapeto, 2020 - Collana Rigenera
2020
137 pp
€ 25,00

La centralità della rigenerazione urbana all'interno della pianificazione e progettazione urbanistica è ormai affermata ampiamente sia in ambiti tecnico-scientifici che professionali e trova conforto in alcune esperienze esemplari realizzate in città europee - come Bilbao, Glasgow, Lipsia, la Ruhr - nelle quali da una situazione di collasso produttivo, di crisi economica e sociale e di degrado fisico si è pervenuti ad una vera e propria rinascita urbana.

Scorrendo le pagine di questo volume non sarà difficile trovare testimonianza del fatto che il processo di rigenerazione urbana posto in atto a Cosenza nel corso degli ultimi anni è contraddistinto in larga misura da questi i caratteri distintivi. Chi si aggira oggi per Cosenza ha la percezione di una città in movimento che viene trasmessa dalle opere realizzate, in corso e progettate, che sono raccontate e raffigurate negli scritti e nelle immagini di questo volume: il Ponte di Calatrava, il Parco del Benessere, il Museo multimediale, il Planetario, il BoCS Art, il Museo di Alarico, la Ciclopolitana, il Crati navigabile. Il testo è corredato da un repertorio dei progetti declinati secondo cinque gruppi di azioni di rigenerazione urbana, cinque gruppi di Re-azioni sociali, culturali, territoriali: Connettere, Attrarre, Rifunzionalizzare, Ricucire, Recuperare.

Ne emerge un insieme sistematico di progetti e di opere in grado di coniugare la rigenerazione urbana, con la riqualificazione dei tessuti degradati e la valorizzazione del centro storico. Sono idee legate alla visione di un modello di città sempre più "a misura d'uomo", dove si punta con decisione al recupero pertinente e creativo di tutte quelle zone edificate in disuso o degradate, riqualificandole secondo criteri di sostenibilità ambientale e con l'impegno di trovare una destinazione utile a recepire le esigenze più sentite dei diversi nuclei sociali.


28/04/2020
© 2018 AUDIS - Tutti i diritti riservati