Logo AUDIS

Riva del Garda. Settima Rassegna urbanistica nazionale (Run) dell’INU

Riva del Garda. Settima Rassegna urbanistica nazionale (Run) dell’INU

Dal 15 marzo è online la piattaforma web rassegna.inu.it, uno strumento di conoscenza unico in Italia, per contenuti e quantità dei casi presenti. Oltre ai progetti degli enti espositori, che saranno proposti in anticipo rispetto a quelli che struttureranno l’esposizione di Riva del Garda di aprile, la piattaforma ospiterà la Run digitale, un programma di iniziative di avvicinamento all’evento.

Saranno proposte fino al 2 aprile quotidianamente interviste video (almeno quattro al giorno) a una platea selezionata di esponenti dell’Inu , ma anche del mondo delle professioni, della politica, dell’Università, dell’associazionismo, della ricerca e dell’amministrazione, che metteranno in luce e dibatteranno i temi al centro del dibattito pubblico e disciplinare.

Su rassegna.inu.it, all’interno della Run digitale, troveranno poi spazio le fotografie finaliste del Contest fotografico Instagram #contestmosaicoitalia2019, a cui hanno partecipato 110 scatti di città, scorci e paesaggi del nostro Paese. Le foto finaliste potranno essere votate online. Infine la Run digitale proporrà i consigli di lettura in forma “audio”, incentrati sui temi della Run, la possibilità di scaricare gratuitamente alcuni testi di Inu Edizioni e materiale e documentazione sugli eventi di avvicinamento al 3 aprile.

Tra questi la conferenza stampa di presentazione della Rassegna Urbanistica e del Congresso, la visita guidata al Tunnel di Base della Ferrovia del Brennero (27 marzo) e il convegno sul Corridoio Transalpino del Brennero (28 marzo), gli ultimi due in collaborazione con Autostrada del Brennero.  

Dal 3 aprile al Centro Congressi di Riva del Garda comincerà la Rassegna Urbanistica Nazionale “Mosaico Italia: raccontare il futuro”. L’inaugurazione della mostra (le adesioni hanno già oltrepassato i 150 casi) si terrà nella stessa giornata del convegno sulla montagna co – progettato assieme alla Provincia autonoma di Trento e alla Scuola per il governo del territorio e del paesaggio (Step), mentre il giorno successivo, il 4 aprile, al Centro Congressi di Riva del Garda seminari paralleli (organizzati intorno ai focus della Rassegna: “l’Italia che si rigenera”, “l’Italia fragile”, “l’Italia policentrica” e “l’Italia delle reti”) daranno l’opportunità a chi partecipa di approfondire e confrontarsi sui temi all’ordine del giorno del dibattito e sulle priorità per quanto riguarda il governo delle città e dei territori: tra questi le esigenze dei centri storici, le infrastrutture e la mobilità urbana, l’accessibilità, il rapporto tra città e turismo, le azioni delle Regioni, l’ambiente e i servizi ecosistemici, l’adattamento climatico, la prevenzione dai rischi, la le aree interne. Il 5 aprile l’Inu terrà nella stessa sede il suo trentesimo Congresso e il 6 l’Assemblea dei soci.

Nella “quattro giorni” di Riva del Garda si terranno inoltre una serie di iniziative collaterali (tra queste una mostra fotografica, una visita alla centrale idroelettrica di Riva del Garda, una passeggiata panoramica, degustazioni, un walking notturno, un trekking storico). 

Il sito dell’evento

 


03/04/2019
© 2018 AUDIS - Tutti i diritti riservati