Logo AUDIS

Mazara. Periferica Festival 2019

Mazara. Periferica Festival 2019

Periferica è un festival di rigenerazione, arte e creatività urbana che si svolge a Mazara, in Sicilia, dall’1 al 10 agosto. Dal 2013, decine di studenti, accademici e artisti europei vengono ogni anno per celebrare la creatività e condividere le loro competenze con altri esperti e abitanti.
Il programma mira a trasformare aree dismesse in spazi utili con-e-per la comunità locale, sviluppando soluzioni attraverso un approccio progettuale transdisciplinare, multi-scalare e co-creato, passando dall’architettura al multimedia.

Attraverso seminari, workshop, visite, discussioni ed eventi, la comunità globale e locale si mescolano, dando vita a un micro-villaggio temporaneo vicino l’area di progetto.

La summer school
10 giorni, 3 workshop, 80 partecipanti, per sviluppare il tema del Museo Aperto attraverso le tre parole chiave immaginare, attivare, evocare.
Adottando un approccio interdisciplinare, verranno affrontati i temi di accessibilità, allestimento ed interazione, mirando alla produzione di nuovi contenuti per Evocava, il museo delle cave di Mazara. I partecipanti condivideranno gli spazi di Periferica insieme a direttori, tutor e volontari, dando vita ad un’esperienza unica in grado di generare impatto, creare nuove relazioni e scoprire il territorio.
Studenti universitari, giovani professionisti, artisti e creativi possono candidarsi fino ad esaurimento posti. 

Il Museo Aperto
Pur rappresentando un quarto del patrimonio culturale nazionale, la Sicilia riesce ad attirare solo il 10% del flusso turistico nazionale. I dati dimostrano quanto l’origine di questo fenomeno risieda tanto nelle politiche di sviluppo e promozione, quanto nella qualità e gestione degli impianti turistico-culturali, che rendono questi luoghi ancora lontani dalle nuove esigenze dei fruitori.
Eppure, nel resto del mondo gli spazi culturali si ibridano di nuovi servizi e puntano all’innovazione come garanzia di successo, promuovendo la nascita di comunità, intercettando target sempre più giovani e divenendo nuovi magneti di sviluppo.
Dal 2018 Periferica promuove il museo aperto, un programma formativo nato per sperimentare modalità innovative in ambito creativo e museale.
Il format nasce in occasione di Evocava, progetto di rigenerazione e valorizzazione del patrimonio delle cave di Mazara: un’area dismessa di circa duecentomila metri quadri articolata in gallerie, caverne, parchi e giardini.
Attraverso processi di co-creazione e percorsi formativi, vogliamo portare questo patrimonio – fatto tanto di luoghi che di persone – al centro di nuove dinamiche di sviluppo legate ad una visione di comunità. Partendo da una domanda: a cosa dovrebbe aprirsi un museo?

Il sito del festival
 


© 2018 AUDIS - Tutti i diritti riservati