Logo AUDIS

Ravenna. Al gruppo guidato da KCity rigenerazione urbana la gestione strategica della rigenerazione urbana del quartiere Darsena

Ravenna. Al gruppo guidato da KCity rigenerazione urbana la gestione strategica della rigenerazione urbana del quartiere Darsena

La compagine guidata da KCity rigenerazione urbana, con Nomisma, Politecnica (tutti e tre soci AUDIS) e Labsus, si è aggiudicata la gara indetta dal Comune di Ravenna per affidare il Servizio di Assistenza tecnica alla gestione strategica del processo di rigenerazione urbana del quartiere Darsena di Ravenna in ottica multidisciplinare.

Si tratta di un servizio attivato nell'ambito del progetto DARE (Digital environment for collaborative Alliance to Regenrate urban Ecosystem in middle-sized cities) vincitore del quarto bando europeo Urban Innovative Actions e del relativo finanziamento di quasi 5 milioni di euro, dedicato a creare e testare un format di intervento scalabile che coniuga transizione digitale e rigenerazione urbana.

Denominata "incrementability", la proposta progettuale che ha avuto la meglio sulle altre 6 cordate in gara, mette al lavoro due principi chiave dell’innovazione legata ai processi di rigenerazione urbana.

Da una parte la logica “incrementale” che apre a processi di sviluppo graduali e sperimentali (a differenza dei classici piani e progetti urbanistici che avevano l’ambizione di prevedere e predefinire fin da subito il contenuto specifico delle trasformazioni), dall’altra la prospettiva “abilitante” che sostiene la creazione di opportunità per la coprogettazione con gli stakeholder (al posto dell’approccio tecnicista che riconosce ai soli esperti il sapere utile alla pianificazione).


© 2018 AUDIS - Tutti i diritti riservati