Logo AUDIS

sguardi fotografici
Lo stato delle cose. Occidental falling - di Maurizio Braiato

Maurizio Braiato è architetto e fotografo, indagatore attento del territorio in cui vive e lavora, tra Venezia e Rovigo. In questo lavoro, scorie tecnologiche della nostra società e tracce di riappropriazione da parte della natura segnano i paesaggi colti nella Pianura Padana tra Rovigo e Ravenna.

Scorie tecnologiche, contorte, urlanti, opprimenti, insopportabili, memorie della nostra civiltà occidentale, contaminano il paesaggio delle nostre terre. Sussulti di ribellione, disobbedienza, riappropiazione della natura che ridisegna inconsapevolmente un nuovo landscape del futuro prossimo”. (M.B.)

 

Maurizio Braiato è nato a Modena nel 1958 e vive fra Rovigo e Venezia. E’ autore nel campo dell’architettura di numerosi allestimenti di interni, nel Veneto ed in Emilia Romagna. E’ membro della Commissione Cultura dell’Ordine degli Architetti della Provincia di Rovigo. In fotografia è membro dello storico Circolo Fotografico “La Gondola” di Venezia dal 2012, ed è fondatore del Circolo Fotografico “Focus aps” nel 2017. Curatore di mostre di fotografia, editorialista per quotidiani locali. Ha al suo attivo mostre fotografiche sui temi del reportage e della ritrattistica, nonché sul racconto fotografico d’architettura contemporanea e di interni. Specializzato in foto di architettura, reportages, still life. Relatore di conferenze di storia della fotografia e fotografia in architettura. 

© 2018 AUDIS - Tutti i diritti riservati